LINGUA E LETTERATURA LATINA II

Insegnamento
LINGUA E LETTERATURA LATINA II
Insegnamento in inglese
LATIN II
Settore disciplinare
L-FIL-LET/04
Corso di studi di riferimento
LINGUE MODERNE, LETTERATURE E TRADUZIONE
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 36.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2024/2025
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO DIL2
Docente responsabile dell'erogazione
TUZZO Sabina

Descrizione dell'insegnamento

Il programma dell'insegnamento è provvisorio e potrebbe subire delle modifiche

Conoscenze di base della lingua latina.

Argomento del corso: Le Elegie di Properzio

Si partirà dalla lettera di alcune Elegie di Properzio, di cui sarà tradotto e commentato il testo per analizzare ed evidenziare gli aspetti più significativi e le strategie compositive e stilistiche utilizzate dal poeta.

Il corso mira a fornire conoscenze di base nell’ambito della letteratura latina atte a completare e approfondire le conoscenze specifiche caratterizzanti il corso di laurea.

Conoscenze e comprensione: conoscere la grammatica e la sintassi latina e sapersi orientare sui testi proposti in lingua latina.

Capacità di applicare conoscenze e comprensione: Gli studenti devono essere in grado di affrontare la lettura dell’opera ovidiana, muovendosi in un quadro di riferimento generale in cui collocare i vari fenomeni; devono saper esprimere in maniera chiara e consapevole le principali questioni della letteratura latina e del testo proposto.

Autonomia di giudizio: Analizzare e sintetizzare le informazioni e formulare giudizi in autonomia con senso critico e personale.

Abilità comunicative: Gli studenti devono saper comunicare efficacemente, imparando a trasmettere idee in forma orale in modo chiaro e corretto.

Capacità di apprendimento: Gli studenti devono apprendere in maniera continuativa strategie per acquisire nuove conoscenze o competenze.

Il corso si compone di lezioni frontali. Si partirà dalla lettura diretta del testo, per poi procedere alla spiegazione e al commento dei passi più significativi dell’opera di Properzio. Gli studenti saranno invitati a partecipare attivamente e a esporre le proprie opinioni sulla base dei passi letti.

L’esame finale consiste in una prova orale su ciascuna parte del programma con l’obiettivo di verificare l’acquisizione delle linee di sviluppo fondamentali della letteratura latina e la capacità di tradurre ed interpretare criticamente i testi latini proposti.

Letteratura latina: Età augustea: Virgilio, Orazio, Tibullo, Properzio, Ovidio, Tito Livio; Prima età imperiale: Seneca, Lucano, Persio, Petronio, Quintiliano, Giovenale, Tacito, Apuleio.

Virgilio, libro IV dell’Eneide: lettura e traduzione con testo italiano a fronte.

Properzio, Elegie: lettura, commento e traduzione con testo italiano a fronte delle elegie del I libro.

1) Manuale di letteratura latina a scelta tra i seguenti:

- Letteratura Latina, Gian Biagio Conte, Le Monnier;

- M. Citroni e altri, Letteratura di Roma antica, Editori Laterza;

- G. Garbarino, Letteratura latina, Feltrinelli;

In alternativa qualsiasi altro manuale di letteratura latina a livello universitario.

2) Properzio, Elegie, trad.it. di Luca Canali, introd. di Paolo Fedeli, testo latino a fronte, Rizzoli Editore (BUR).

3) Lettura, traduzione e commento del libro IV dell’Eneide di Virgilio, a cura di A. La Penna, Rizzoli Editore (BUR).

Semestre
Primo Semestre (dal 29/09/2024 al 24/01/2025)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Mutuato in
LINGUA E LETTERATURA LATINA II (LB11)

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)