ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE AZIENDE E DEI SERVIZI PUBBLICI

Insegnamento
ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE AZIENDE E DEI SERVIZI PUBBLICI
Insegnamento in inglese
ECONOMICS AND MANAGEMENT OF ENTERPRISES AND PUBLIC SERVICES
Settore disciplinare
SECS-P/07
Corso di studi di riferimento
MANAGEMENT AZIENDALE
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
8.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 64.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2024/2025
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
PUBLIC MANAGEMENT
Sede
Lecce

Descrizione dell'insegnamento

Il programma dell'insegnamento è provvisorio e potrebbe subire delle modifiche

Nessuno

Il Corso consente di acquisire conoscenze approfondite sulla organizzazione, la gestione e le politiche strategiche delle Smart Cities, analizzando e valutando il loro potenziale contributo al complessivo processo di creazione del valore pubblico.  Inoltre, viene approfondito il tema degli investimenti pubblici innovativi e sostenibili (Smart Public Investments) e dei relativi strumenti di valutazione degli impatti da essi prodotti e della fattibilità e convenienza finanziaria, economica e sociale.

Conoscenze e comprensione: creare competenze manageriali, alla luce dei cambiamenti tecnologici e organizzativi, nella gestione dei processi aziendali delle città intelligenti.

Capacità di applicare conoscenze e comprensione: sollecitare nello studente la visione strategica delle città del futuro, necessariamente fondate su uno sviluppo concreto e sostenibile, attraverso la conoscenza e l’applicazione di strumenti quali la pianificazione strategica, il project management, l’Analisi costi/benefici e l’Analisi Costi-Efficacia, il sistema di valutazione degli impatti.

Autonomia di giudizio: gli studenti del Corso dovranno acquisire capacità di riflessione autonoma e critica in relazione ai fenomeni aziendali ed essere in grado di autovalutare le proprie competenze. Tali capacità verranno stimolate attraverso: discussioni in gruppo; interventi di tirocinio volti alla supervisione e rielaborazione dell’esperienza; pratiche di simulazione; presentazione dei contenuti in forma critica, attivazione della riflessione e del problem solving a partire dalla discussione di casi aziendali.

Abilità comunicative: affinché l’apprendimento sia efficace l’insegnamento sarà diretto e sistematico, con numerose opportunità per fare pratica e ricevere feedback in ambiente sia didattico che aziendale, al fine di maturare capacità e abilità comunicative.

Capacità di apprendimento: la capacità di apprendere rappresenta, e rappresenterà sempre più spesso, il reale criterio sul quale potrà muoversi lo sviluppo culturale degli studenti. Continuare ad imparare diventerà il vero fattore distintivo per rendere la persona e il suo patrimonio di competenze in grado di far fronte alle continue richieste di cambiamento. Nessuno potrà vivere di rendita, se il proprio capitale professionale non sarà costantemente aggiornato. Il Corso prevede, tra gli obiettivi formativi, il rafforzamento delle capacità di apprendimento, attraverso la consultazione di testi, database e manuali, per consentire allo studente di sviluppare nuove conoscenze utili a gestire i cambiamenti futuri.

Lezioni frontali e analisi di casi studio

Orale

  1. Le aziende pubbliche. Caratteristiche e profili economico-aziendali
  2. I processi di riforma delle amministrazioni pubbliche tra aziendalizzazioni e privatizzazioni
  3. Una nuova strategia per lo sviluppo urbano sostenibile
  4. Gli elementi strategici e le determinanti della Smart City
  5. La pianificazione strategica come modello di governance territoriale
  6. Il valore pubblico e le condizioni abilitanti di sistema
  7. Il processo di creazione del valore pubblico
  8. L’impatto delle politiche pubbliche “smart” nel processo di creazione del valore pubblico
  9. Gli investimenti pubblici: creare e potenziare opere, infrastrutture e servizi
  10. Gli Smart Public Investments
  11. Il sistema di programmazione degli investimenti pubblici
  12. Lo studio di fattibilità
  13. Le scelte istituzionali e organizzative
  14. Le scelte di finanziamento
  15. I progetti generatori di entrate
  16. Il sistema di monitoraggio degli investimenti pubblici
  17. Il sistema di valutazione della sostenibilità degli investimenti pubblici
  18. L’analisi di fattibilità e convenienza finanziaria, economica e sociale
  19. L’analisi degli impatti generati dagli investimenti pubblici
  1. NATALE F., Introduzione al Corso, Dispensa a cura del docente.
  2. NATALE F., Smart City Strategy. Creare valore pubblico con gli Smart Public Investments, McGrawHill, Milano 2023 (Capitoli: 1,2,3,4,5)

Semestre
Primo Semestre (dal 13/09/2024 al 31/12/2024)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)