LINGUISTICA GENERALE

Insegnamento
LINGUISTICA GENERALE
Insegnamento in inglese
General linguistics
Settore disciplinare
L-LIN/01
Corso di studi di riferimento
LETTERE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
12.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 60.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2023/2024
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
STINCONE CLARISSA

Descrizione dell'insegnamento

È richiesta un’ottima padronanza della lingua italiana. È, inoltre, auspicabile la conoscenza di una o più lingue antiche e/o di una o più lingue straniere.

Il corso fornisce solide conoscenze di base in linguistica generale, ripercorrendo le principali teorie sulla facoltà di linguaggio e sui metodi di analisi linguistica. In particolare, a partire da un vasto spettro di fenomeni concernenti le lingue europee antiche e moderne, esemplifica i tradizionali livelli di analisi delle lingue storico-naturali (semiotica, fonetica e fonologia, morfologia, sintassi, semantica e pragmatica) e le loro possibili interazioni a livello sincronico e diacronico. Inoltre, il corso offre nozioni inerenti i fondamenti della linguistica dei corpora e introduce alle metodologie di analisi quantitativa e qualitativa dei dati.

Il corso mira a produrre una consapevolezza della complessità del linguaggio verbale umano e delle lingue storico-naturali stimolando una riflessione individuale che favorisca l’acquisizione delle conoscenze e lo sviluppo delle competenze necessarie all’analisi linguistica in tutti i suoi livelli.

Lezioni frontali con l’ausilio di materiale multimediale.

L’esame si articola in due parti: un test a risposta multipla sui fondamenti della disciplina e una prova intercorso volta alla valutazione delle capacità di analisi critica delle strutture dei sistemi linguistici. L’iscrizione agli appelli d’esame si effettua attraverso il sistema online VOL.

08/01/2024

23/02/2024

05/04/2024

13/05/2024 (appello riservato a laureandi e fuori corso)

09/07/2024

24/07/2024

13/09/2024

25/10/2024

 

La frequenza del corso è fortemente consigliata. Gli studenti che non possono frequentare sono invitati a prendere contatto per tempo con la docente per chiarimenti circa la modalità d'esame.

Il corso si articola in due parti, una parte teorica e una parte pragmatica.

 

Nella parte teorica si illustrano le nozioni fondanti della disciplina ripercorrendo i punti cardine della storia del pensiero linguistico, dalla definizione della lingua come sistema all’identificazione dei livelli di analisi. Nello specifico:

 

- Linguaggio verbale umano e suoi caratteri;

- Segni e sistemi di segni;

- Lingua come sistema di segni;

- Caratteri delle lingue storico-naturali;

- Nozioni di teoria linguistica;

- Fonetica e fonologia;

- Morfologia;

- Sintassi;

- Semantica;

- Pragmatica;

- Lessicografia;

- Mutamento e variazione nelle lingue;

- Linguistica dei corpora: segmentazione, annotazione e analisi del testo.

 

Nella parte pragmatica gli studenti sono guidati alla riflessione sulla lingua italiana orale e scritta e all’individuazione di strutture e fenomeni propri di ciascun livello di analisi linguistica.

  • Graffi Giorgio, Scalise Sergio, Le lingue e il linguaggio. Introduzione alla linguistica, il Mulino, Bologna, 2013
  • Grimaldi Mirko, Il cervello fonologico, Carocci, Roma, 2019

Semestre
Primo Semestre (dal 18/09/2023 al 22/12/2023)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)