ISTOLOGIA UMANA

Insegnamento
ISTOLOGIA UMANA
Insegnamento in inglese
Settore disciplinare
BIO/17
Corso di studi di riferimento
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
1.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 12.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2023/2024
Anno di corso
1
Percorso
SEDE TRICASE
Docente responsabile dell'erogazione
ICHAS FRANCOIS

Descrizione dell'insegnamento

Adeguate conoscenze di biologia generale.

Il corso si articolerà in 12 ore di lezione frontale

Gli obiettivi formativi principali del corso sono di fornire allo Studente adeguate conoscenze di istologia (macroscopica e microscopica) dei tessuti del  corpo umano.

Durante le lezioni verranno utilizzate, oltre a presentazioni convenzionali anche immagini di preparati istologici

ORALE: 3 QUESITI

CITOLOGIA (Aspetti Morfologici)

Generalità su metodi e mezzi di indagine. Metodo dei preparati stabili. Microscopio composto a luce trasmessa (in campo chiaro). Microscopio laser confocale. Microscopio elettronico.

Generalità sulla cellula eucariota. Membrana cellulare: modello del mosaico fluido, glicocalice, funzioni. Specializzazioni del dominio apicale di membrana: microvilli, ciglia, stereociglia. Sistemi giunzionali cellula-cellula e cellula-matrice.

Citoplasma: morfologia e funzioni degli organuli citoplasmatici. Reticolo endoplasmatico granulare; reticolo endoplasmatico agranulare; ribosomi; apparato di Golgi; lisosomi; mitocondri; citoscheletro; apparato mitotico; inclusi. Esocitosi ed endocitosi.

Nucleo: forma, dimensioni, sede e numero. Morfologia e funzioni del nucleo interfasico: involucro nucleare, cromatina, nucleolo.

ISTOLOGIA

Generalità.

Organizzazione tissutale degli organi del corpo umano: organi cavi e organi pieni, struttura generale.

TESSUTI EPITELIALI

Epiteli di rivestimento: istogenesi e criteri di classificazione. Sedi, struttura e aspetti funzionali dei vari tipi di epitelio (pavimentoso semplice, cubico semplice, prismatico semplice, prismatico pseudostratificato, pavimentoso stratificato, prismatico stratificato, urotelio). Membrana basale.

Epiteli ghiandolari. Le ghiandole esocrine: istogenesi, criteri di classificazione e modalità di secrezione. Ghiandole tubulari, acinose, alveolari, tubulo-acinose e tubulo-alveolari. Ghiandole semplici, ramificate, composte. Esempi di ghiandole tubulari semplici, acinose ramificate, tubulo-acinose ramificate e composte, tubulo-alveolari ramificate e composte. Le ghiandole endocrine: istogenesi, criteri di classificazione e aspetti funzionali della secrezione endocrina.

TESSUTI CONNETTIVI Istogenesi, classificazione, aspetti funzionali generali. Le cellule e la sostanza intercellulare. La matrice extracellulare: fibre (collagene, reticolari, elastiche) e sostanza amorfa. I Connettivi "privi di forma propria": il connettivo mucoso maturo; il connettivo reticolare; il connettivo fibrillare lasso; il tessuto adiposo; il connettivo denso a fasci intrecciati. I Connettivi "con forma propria": il tessuto fibroso; il tessuto elastico; i tessuti cartilaginei (cartilagine ialina, elastica e fibrosa); il tessuto osseo lamellare e il tessuto osseo non lamellare. L’ossificazione intramembranosa, l’ossificazione endocondrale e il rimaneggiamento osseo.

SANGUE Generalità sulla composizione del sangue. Struttura e funzione di globuli rossi, globuli bianchi, piastrine. Le principali fasi dell'emopoiesi. Principi generali dell’immunità

TESSUTI MUSCOLARI Istogenesi e classificazione dei tessuti muscolari. Il tessuto. muscolare striato scheletrico. Il tessuto muscolare striato cardiaco (miocardio di contrazione e di conduzione). Il tessuto muscolare liscio. Le basi morfo-funzionali della contrazione muscolare.

TESSUTO NERVOSO Istogenesi e generalità su Sistema Nervoso Centrale e Sistema Nervoso Periferico.

Il neurone. Forma e dimensioni dei neuroni. Struttura e ultrastruttura del corpo neuronale e dei suoi prolungamenti. La fibra nervosa; classificazione delle fibre nervose e loro struttura. La sinapsi interneuronale. La giunzione neuromuscolare somatica (placca motrice) e viscerale. I recettori nervosi: generalita' e criteri di classificazione. Esterocettori, propriocettori e viscerocettori.

La neuroglia. Le cellule della Neuroglia del Sistema Nervoso Centrale e del Sistema Nervoso Periferico.

Elementi di istologia e cenni di embriologia. A. Filippini (a cura di). – Editore: Piccin

Elementi di istologia. Roberta Di Pietro. Editore: Edises

Semestre
Primo Semestre (dal 02/10/2023 al 19/01/2024)

Tipo esame

Valutazione
Orale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Insegnamento padre
ANATOMIA E ISTOLOGIA UMANA (LB51)

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)