EPIGRAFIA LATINA

Insegnamento
EPIGRAFIA LATINA
Insegnamento in inglese
LATIN EPIGRAPHY
Settore disciplinare
L-ANT/03
Corso di studi di riferimento
ARCHEOLOGIA
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 42.0
Anno accademico
2022/2023
Anno di erogazione
2022/2023
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO GENERICO/COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
ROSAFIO Pasquale

Descrizione dell'insegnamento

Conoscenza del latino

Introduzione all’epigrafia

Gli studenti impareranno a riconoscere le caratteristiche esteriori delle iscrizioni e a distinguere i contenuti sulla base delle diverse classi epigrafiche. Svilupperanno quindi le loro capacità interpretative e di inquadramento cronologico nel contesto della restante documentazione.

Il corso prevede 42 ore di lezioni frontali. Gli studenti saranno sollecitati a preparare, individualmente o in gruppo, uno o più specifici argomenti che, in tal caso, saranno presentati in forma seminariale.

L’esame si svolgerà in forma orale, secondo il calendario previsto.

La valutazione terrà conto dei seguenti obiettivi didattici:

- Conoscenza degli argomenti trattati nel corso.

- Chiarezza e precisione espositiva.

- Capacità argomentativa e autonomia di giudizio.

Dicembre 21, gennaio 16, febbraio 10 e 24, aprile 5, maggio 19, giugno 12 e 26, luglio 13, settembre 1;

sede: Inapli; ora: 9:30; commissione: Commissione d’esame: Pasquale Rosafio, Bernadette Tisé, Annarosa Gallo, Giovanna Cera.

Il corso si aprirà con una breve storia dell’epigrafia. Seguirà la descrizione delle principali collezioni epigrafiche, sia tradizionali che digitali. Il contenuto verrà diviso in tre principali sezioni: l’individuo, la città e lo Stato. In primo luogo, sarà trattata l’onomastica dei liberi cittadini, degli stranieri, degli schiavi e dei liberti. Si esamineranno poi le forme di organizzazione amministrativa delle città e l’appartenenza dei suoi abitanti in virtù dell’origo e del domicilium e la posizione degli stranieri. Inoltre, verrà preso in considerazione il governo centrale, con le carriere senatoriali ed equestri e le titolature imperiali. Un’attenzione particolare verrà riservata all’epigrafia giuridica attraverso l’analisi delle principali fonti giuridiche pervenute per via epigrafica.

ENGLISH

The course will be open with a short history of Latin epigraphy. Then a description of the main epigraphic, both traditional and digital, collections will follow. Epigraphic types, materials, supports will also be examined. As far as the content is concerned, it will be divided into three main sectors: the individual, the city and the state. The onomastic of free citizens, foreigners, slaves and freedmen will be considered as well as the system of Roman tribes, Roman citizenship and administrative origo and domicilium. Moreover magistrate, equestrian and senatorial carriers, imperial titles will be examined. Special attention will be reserved to juridical epigraphy through the analysis of some relevant legal texts.

A.Buonopane, Manuale di epigrafia latina, Carocci Roma, 2ª ed. 2021.

Semestre
Secondo Semestre (dal 06/03/2023 al 09/06/2023)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Mutuato da
EPIGRAFIA LATINA (LM11)

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)