METODOLOGIA DELLA RICERCA STORICA RELIGIOSA

Insegnamento
METODOLOGIA DELLA RICERCA STORICA RELIGIOSA
Insegnamento in inglese
METHOD AND THEORY OF RESEARCH ON RELIGION HISTORY
Settore disciplinare
M-STO/07
Corso di studi di riferimento
LETTERE MODERNE
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 30.0
Anno accademico
2021/2022
Anno di erogazione
2021/2022
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
MICOLANI Antonella

Descrizione dell'insegnamento

Conoscenza delle nozioni di base di storia antica (I-IV secolo)

Il corso si propone di approfondire alcune tematiche centrali della storia della chiesa al fine di sviluppare capacità critica rispetto agli argomenti trattati e capacità di comunicare in modo chiaro e coerente le nozioni e le conoscenze acquisite.

Lo studente, al termine de corso, dovrebbe riuscire a gestire le conoscenze acquisite e ad orientarsi nella gestione delle fonti storiche esaminate, provando, attraverso la disamina delle fonti stesse, a coordinare un lavoro di gruppo.

Alla fine del corso lo studente dovrà potenziare le seguenti competenze:

 

Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente, al termine del corso, dovrebbe riuscire a gestire le conoscenze acquisite e ad orientarsi nella gestione delle fonti storiche esaminate.

 

Conoscenza applicata e capacità di comprensione: alla fine del corso lo studente deve essere in grado di applicare e mettere a confronto le informazioni acquisite durante la frequenza e metterle a confronto con altre culture religiose, cercando di stabilirne eventuali differenze e similitudini.

Autonomia di giudizio: attraverso un’attività di discussione in aula lo studente dovrà riuscire ad acquisire autonomia completa nell’interpretazione dei temi trattati.

 

Abilità comunicative: lo studente dovrà essere in grado, al termine del corso, di trasferire le nozioni e le informazioni acquisite attraverso una comunicazione orale chiara e corretta.

Capacità di apprendimento: gli studenti svilupperanno la capacità di utilizzare in modo flessibile le informazioni acquisite e le fonti utilizzate.

 

Lo studente deve anche raggiungere le seguenti competenze trasversali:

 

  • Capacità di risolvere problemi (applicare in una situazione reale quanto appreso)
  • Capacità di analizzare e sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti)
  • Capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza)
  • Capacità di comunicare efficacemente (trasmettere idee in forma sia orale sia scritta in modo chiaro e corretto, adeguate all’interlocutore)
  • Capacità di apprendere in maniera continuativa (saper riconoscere le proprie lacune e identificare strategie per acquisire nuove conoscenze o competenze)
  • Capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone le competenze)

Capacità di sviluppare idee, progettarne e organizzarne la realizzazione.

Lezioni frontali

Esame orale che ha lo scopo di verificare la capacità dello studente di esporre le informazioni acquisite durante la frequenza del corso, in modo chiaro e corretto, utilizzando un

lessico adeguato ai fatti storici di cui ha conoscenza

Appelli d’esame: 25 ottobre 2021; 15 dicembre 2021; 18 gennaio 2022; 8 febbraio 2022; 1 marzo 2022; 13 aprile 2022; 18 maggio 2022; 15 giugno 2022; 5 luglio 2022; 20 luglio 2022; 14 settembre 2022; 26 ottobre 2022

 

Commissione: Antonella Micolani, Luciana Petracca, Daria De Donno, Francesco Gaudioso

Gli studenti non frequentanti concorderanno il programma con la docente del corso.

Argomenti del corso: i papiri e la storia del cristianesimo; la numismatica e la storia del cristianesimo antico; le iscrizioni dei cristiani come fonti storiche; l'archeologia cristiana e la storia del cristianesimo antico; la topografia cristiana primitiva; le arti figurative e la storia del cristianesimo antico; gli Atti dei martiri come fonti per la conoscenza del fenomeno martiriale dei primi secoli della cristianità

Gli studenti che frequenteranno il corso utilizzeranno i seguenti testi: A. Giudice e G. Rinaldi (a cura di), "Fonti documentarie per lo studio del Cristianesimo Antico", Roma, Carocci 2014.

 

Gli studenti non frequentanti dovranno concordare il programma con la docente

Semestre
Primo Semestre (dal 20/09/2021 al 14/01/2022)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)