LABORATORIO DI PALEOGRAFIA E DIPLOMATICA

Insegnamento
LABORATORIO DI PALEOGRAFIA E DIPLOMATICA
Insegnamento in inglese
LABORATORY AND DIPLOMATIC PALEOGRAFIA
Settore disciplinare
M-STO/01
Corso di studi di riferimento
ARCHEOLOGIA
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
1.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 10.0
Anno accademico
2021/2022
Anno di erogazione
2021/2022
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO GENERICO/COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
TOOMASPOEG Kristjan

Descrizione dell'insegnamento

Conoscenza della lingua latina al livello del liceo

Il compito del laboratorio è di insegnare agli studenti la consultazione dei documenti originali prodotti nel Medioevo che essi impareranno a trascrivere e commentare. Si studieranno la scrittura, il sistema delle abbreviazioni e le diverse forme di datazione utilizzati nell'epoca, con particolare interesse per gli atti notarili, i privilegi e mandati reali e le lettere apostoliche dei secoli XII-XV.

Lettura e interpretazione del documento medievale, buona maestranza della scrittura gotica, nozioni di base sulla Paleografia latina.

L'insegnamento consiste in una prima lezione frontale, seguita da lavoro laboratoriale individuale e in gruppo.

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL..

Da determinare

Recapito docente: kristjan.toomaspoeg@unisalento.it

Corso di insegnamento "LABORATORIO PALEOGRAFIA E DIPLOMATICA"

a.a. 2021/2022 - docente titolare prof. Kristjan Toomaspoeg

Corso di Laurea in Archeologia,

anno I, semestre II

Crediti 1 CFU (10 ore di lezioni frontali; 15 ore di studio)

Dipartimento di Beni Culturali

 

 

1. Presentazione e obiettivi del corso:

 

Il compito del laboratorio è di insegnare agli studenti la consultazione dei documenti originali prodotti nel Medioevo che essi impareranno a trascrivere e commentare. Si studieranno la scrittura, il sistema delle abbreviazioni e le diverse forme di datazione utilizzati nell'epoca, con particolare interesse per gli atti notarili, i privilegi e mandati reali e le lettere apostoliche dei secoli XII-XV.

 

Bibliografia:

 

Materiale del corso sarà fornito dall'insegnante

 

2. Conoscenze e abilità da acquisire:

 

Lettura e interpretazione del documento medievale, buona maestranza della scrittura gotica, nozioni di base sulla Paleografia latina.

 

3. Prerequisiti:

Conoscenza della lingua latina al livello del liceo

 

4. Docenti coinvolti nel modulo didattico:

Il titolare del corso, prof. Kristjan Toomaspoeg.

 

5. Metodi didattici e modalità di esecuzione delle lezioni:

L'insegnamento consiste in una prima lezione frontale, seguita da lavoro laboratoriale individuale e in gruppo.

 

6. Materiale didattico:

Il materiale è messo a disposizione dall'insegnante.

 

7. Modalità di valutazione degli studenti:

La valutazione si basa sul lavoro svolto dagli studenti durante il corso e su una prova scritta finale, laddove lo studente deve trascrivere un documento scelto dall'insegnante

 

Modalità di prenotazione dell'esame e date degli appelli

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL

 

Date degli esami

da determinare in attesa di approvazione del Calendario didattico di Facoltà)

 

Commissione: Kristjan Toomaspoeg (presidente), Hubert Houben, Francesco Somaini, membro supplente Luciana Petracca

 

Recapito docente

kristjan.toomaspoeg@unisalento.it

 

Materiale del corso sarà fornito dall'insegnante

Semestre
Secondo Semestre (dal 07/03/2022 al 10/06/2022)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Giudizio Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)