LABORATORIO DI METODOLOGIA

Insegnamento
LABORATORIO DI METODOLOGIA
Insegnamento in inglese
LABORATORY FOR METHODOLOGY
Settore disciplinare
L-ANT/10
Corso di studi di riferimento
ARCHEOLOGIA
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
1.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 10.0
Anno accademico
2021/2022
Anno di erogazione
2021/2022
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO GENERICO/COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
PRIMAVERA Milena

Descrizione dell'insegnamento

 

È indispensabile che lo studente abbia frequentato il corso di Metodologie della ricerca archeologica e che conosca la lingua inglese che gli permetta l’autonoma consultazione della sitografia consigliata.

L’obiettivo del laboratorio è quello di dare la possibilità agli studenti di archeologia di esercitarsi praticamente sugli strumenti metodologici della ricerca archeologica.

Le attività di esercitazione prevedono dei test e dei casi studio immaginati ad hoc per permettere allo studente di utilizzare le sue competenze per orientare la ricerca pianificando di volta in volta metodologie, tecniche e specialismi più idonei rispetto alla problematica archeologica ipotizzata.

Il laboratorio vuole consolidare ulteriormente ed approfondire le conoscenze acquisite dallo studente che abbia frequentato il corso di Metodologia della ricerca archeologica, utilizzando strumenti laboratoriali ed esercitativi che consentano di pianificare ed orientare le strategie di scavo, di studio e di ricerca archeologica.

Le attività di esercitazione (10 ore) prevedono dei test e dei casi studio immaginati ad hoc per permettere allo studente di utilizzare le sue competenze archeologiche per orientare la ricerca pianificando di volta in volta metodologie, tecniche e specialismi più idonei rispetto alla problematica archeologica ipotizzata. Il materiale didattico sarà fornito dal docente durante le esercitazioni sotto forma di test e link utili per approfondimenti su grandi progetti di ricerca archeologica

Idoneità al completamento delle ore previste dai crediti formative: gli studenti possono verbalizzare l’idoneità esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

La valutazione dello studente è basata sulle competenze acquisite durante le attività laboratoriali, il grado di coinvolgimento e di approfondimento raggiunto.

Appelli ordinari:

 

17/12/2021

21/01/2022

18/02/2022

04/03/2022

08/04/2022

 

appello straordinario (riservato a laureandi e studenti fuori corso)

20/05/2022

 

Appelli ordinari

17/06/2022

15/07/2022

29/07/2022

 

appello ordinario

16/09/2022

 

Appello straordinario (riservato a laureandi e studenti fuori corso)

14/10/2022

 

 

Corso di insegnamento “laboratorio di metodologia della ricerca archeologica”

Corso di Laurea in Archeologia

 

 

A.A. 2021-2022 - docente titolare: prof.ssa Milena Primavera

Semestre: II

Crediti: 1 CFU

 

 

  1. Presentazione e obiettivi del corso

 

L’obiettivo del laboratorio è quello di dare la possibilità agli studenti di archeologia di esercitarsi praticamente sugli strumenti metodologici della ricerca archeologica.

Le attività di esercitazione prevedono dei test e dei casi studio immaginati ad hoc per permettere allo studente di utilizzare le sue competenze per orientare la ricerca pianificando di volta in volta metodologie, tecniche e specialismi più idonei rispetto alla problematica archeologica ipotizzata.

 

 

 

Bibliografia

 

Il materiale didattico sarà fornito dal docente durante le esercitazioni sotto forma di test e link utili per approfondimenti su grandi progetti di ricerca archeologica.

 

 

  1. Conoscenze e abilità da acquisire

 

Il laboratorio vuole consolidare ulteriormente ed approfondire le conoscenze acquisite dallo studente che abbia frequentato il corso di Metodologia della ricerca archeologica, utilizzando strumenti laboratoriali ed esercitativi che consentano di pianificare ed orientare le strategie di scavo, di studio e di ricerca archeologica.

 

  1. Prerequisiti

 

È indispensabile che lo studente abbia frequentato il corso di Metodologie della ricerca archeologica e che conosca la lingua inglese che gli permetta l’autonoma consultazione della sitografia consigliata.

 

  1. Docenti coinvolti nel modulo didattico

 

no

 

  1. Metodi didattici e modalità di esecuzione delle lezioni

 

Le attività di esercitazione (10 ore) prevedono dei test e dei casi studio immaginati ad hoc per permettere allo studente di utilizzare le sue competenze archeologiche per orientare la ricerca pianificando di volta in volta metodologie, tecniche e specialismi più idonei rispetto alla problematica archeologica ipotizzata.

 

  1. Materiale didattico

Il materiale didattico sarà fornito dal docente durante le esercitazioni sotto forma di test e link utili per approfondimenti su grandi progetti di ricerca archeologica

 

  1. Modalità di valutazione degli studenti

 

La valutazione dello studente è basata sulle competenze acquisite durante le attività laboratoriali, il grado di coinvolgimento e di approfondimento raggiunto.

 

 

Modalità di prenotazione dell’esame e date degli appelli

Idoneità al completamento delle ore previste dai crediti formative: gli studenti possono verbalizzare l’idoneità esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

 

Appelli d’esame

 

Appelli ordinari:

 

17/12/2021

21/01/2022

18/02/2022

04/03/2022

08/04/2022

 

appello straordinario (riservato a laureandi e studenti fuori corso)

20/05/2022

 

Appelli ordinari

17/06/2022

15/07/2022

29/07/2022

 

appello ordinario

16/09/2022

 

Appello straordinario (riservato a laureandi e studenti fuori corso)

14/10/2022

 

Il materiale didattico sarà fornito dal docente durante le esercitazioni sotto forma di test e link utili per approfondimenti su grandi progetti di ricerca archeologica.

Semestre
Secondo Semestre (dal 07/03/2022 al 10/06/2022)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Giudizio Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)