LETTERATURA INGLESE

Insegnamento
LETTERATURA INGLESE
Insegnamento in inglese
ENGLISH LITERATURE
Settore disciplinare
L-LIN/10
Corso di studi di riferimento
TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA E INTERPRETARIATO
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
9.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 54.0
Anno accademico
2019/2020
Anno di erogazione
2019/2020
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO UNISALENTO
Docente responsabile dell'erogazione
DE RINALDIS Maria Luisa

Descrizione dell'insegnamento

Conoscenza della lingua inglese, competenze di base di analisi testuale

Shakespeare mediated and the reuse of classics.

Il corso intende esplorare processi di mediazione, adattamento e fruizione di alcune opere rappresentative di Shakespeare, Jane Austen, Charles Dickens, Virginia Woolf in linea con gli obiettivi specifici del Corso di studio relativi alla formazione transculturale e allo sviluppo di metodologie di mediazione.

Obiettivi formativi

Il corso intende sviluppare:

-conoscenze relative alla letteratura e alla cultura inglese della prima età moderna e dell’opera di Shakespeare; conoscenze relative a processi di riscrittura e adattamento cinematografico di alcune opere di Shakespeare e di opere rappresentative della letteratura inglese tra Ottocento e Novecento;

- capacità di analisi testuale in relazione a specifici contesti culturali;

- capacità di analisi e decodificazione di processi di mediazione e riuso dei classici;

- capacità di produzione di riscritture/adattamenti di brevi sequenze narrative. 

Il corso intende inoltre sviluppare le seguenti competenze trasversali:

- capacità di analisi e comprensione di sistemi di significazione complessi;

-capacità di formulare giudizi critici autonomi;

-capacità di produzione;

-competenze di mediazione transculturale;

-competenze comunicative.

 Tali conoscenze, abilità e competenze trasversali sono strettamente legate agli obiettivi formativi del Corso di laurea in Traduzione Tecnico-Scientifica e Interpretariato. Le capacità di analizzare testi letterari e filmici, le capacità critiche di decodificare processi di riscrittura e mediazione saranno utili nel campo della mediazione transculturale nella quale gli studenti potranno operare anche in relazione alla produzione di adattamenti di testi letterari per una fruizione contemporanea.

 

  •  

Lezioni frontali, attività seminariali, esercitazioni di lettura critica, e di riscrittura/adattamento di brevi sequenze narrative.

Colloquio orale in lingua inglese

Il colloquio è volto ad accertare:

conoscenze relative al contesto letterario e culturale early modern; conoscenza dei contenuti del corso relativi all’opera di Shakespeare, ad opere rappresentative della letteratura inglese tra Ottocento e Novecento, a riscritture e adattamenti cinematografici; capacità di analisi critico-letteraria e culturale dei testi in programma e delle riscritture e degli adattamenti cinematografici presi in esame; capacità di formulare giudizi autonomi, capacità argomentative, capacità espositive e  proprietà di linguaggio.

Gli studenti analizzeranno, anche in relazione al contesto, brani significativi tratti dai testi in programma, e discuteranno  i modi in cui le opere analizzate sono state trasposte e adattate nel cinema. Parte del colloquio sarà dedicata alla verifica delle capacità di produzione attraverso la discussione di un adattamento o riscrittura di una breve sequenza narrativa. Saranno valutati i contenuti esposti, la chiarezza argomentativa, la correttezza espositiva, la proprietà di linguaggio.

 

Le date degli appelli saranno disponibili su Esse3 e sulla bacheca on-line della docente.

Potranno essere forniti ulteriori saggi critici. Comunicazioni in merito saranno fornite tramite bacheca online. Gli studenti non frequentanti contatteranno la docente con largo anticipo sulla prova d’esame per indicazioni in merito al programma.

Email  marialuisa.derinaldis@unisalento.it

In linea con gli obiettivi specifici del Corso di studio relativi alla formazione transculturale e allo sviluppo di metodologie di mediazione, il corso intende esplorare processi di mediazione, adattamento e fruizione di alcune opere letterarie  rappresentative in ambito anglofono. Saranno affrontate opere di Shakespeare in relazione allo specifico contesto early modern, e romanzi di Jane Austen, Dickens e Virginia Woolf per indagare i modi in cui queste opere sono state trasposte e rimediate nel cinema per un pubblico e una fruizione contemporanea.

 

Testi

W. Shakespeare, Julius Caesar, Othello

J. Austen, Sense and Sensibility

C. Dickens, Oliver Twist

V. Woolf, Orlando

 

Film

Julius Caesar, J. L. Mankiewicz, 1953

Othello, Orson Welles, 1951

Oliver Twist, David Lean, 1948

Sense and Sensibility, Ang Lee, 1995

Orlando, Sally Potter, 1992

 

 

 

Lisa Hopkins, Steggle, M., Renaissance Literature and Culture, Continuum, London, 2006

M. Pennacchia, Shakespeare intermediale. I drammi romani, Editoria & Spettacolo, 2012

P. Bickley, J, Stevens, Essential Shakespeare, Bloomsbury Arden, 2013

Semestre
Secondo Semestre (dal 24/02/2020 al 22/05/2020)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)