Comunicati Stampa

angle-left 24 novembre seminario annuale del progetto “EUDevCoop"
Comunicato n. 232 del 20 Novembre 2023

Quanto conta il Parlamento Europeo nella definizione delle politiche di cooperazione allo sviluppo? Sul tema è in programma venerdì 24 novembre 2023, alle ore 15 nella sala conferenze del Rettorato dell'Università del Salento (piazza Tancredi 7, Lecce), il seminario annuale del modulo Jean Monnet "EUDevCoop - European Development Cooperation Policy". I moduli Jean Monnet sono i progetti finanziati dalla Commissione Europea per promuovere l'eccellenza negli studi europei; "EUDevCoop" è promosso dal Dipartimento di Scienze umane e sociali dell'Ateneo, rivolto agli studenti dei corsi di laurea magistrale in "Scienze per la cooperazione internazionale" e in "Studi geopolitici e internazionali" e aperto a chiunque voglia accrescere le proprie conoscenze in questo ambito.

Dopo i saluti della Delegata del Rettore per il Piano Strategico Claudia Sunna, ci sarà la lettura del messaggio della Vice Presidente del Parlamento Europeo Onorevole Pina Picierno. L'incontro si divide in due parti: nella prima, i docenti dell'Università del Salento Susanna Cafaro e Federico Russo dialogheranno con Paul James Cardwell, professore del King's College di Londra e autore di importanti studi sul coinvolgimento del Parlamento Europeo nella definizione delle linee strategiche della cooperazione allo sviluppo dell'UE. Nella seconda parte i docenti di UniSalento Claudia Morini e Ubaldo Villani-Lubelli discuteranno del tema con gli Onorevoli Rosa D'Amato e Franco Roberti, europarlamentari.

«La cooperazione allo sviluppo sta cambiando velocemente, per adattarsi a uno scenario internazionale in rapida evoluzione», sottolinea il professor Federico Russo, docente a UniSalento di Scienza politica e coordinatore del modulo "EUDevCoop" «Il Parlamento Europeo, come unica istituzione europea eletta dai cittadini, costituisce un fondamentale forum democratico per la discussione pubblica su come l'Unione Europea dovrebbe collaborare con altri paesi. Tuttavia, è stato notato un deficit di attenzione da parte del pubblico e della comunità accademica su questo importante tema. Il presente seminario si propone come un iniziale passo verso la correzione di tale carenza, offrendo un'opportunità cruciale di approfondire la comprensione e promuovere un dibattito più ampio».

Data ultimo aggiornamento: 20/11/2023