Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità



 



unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]


Attenzione!

Nuova procedura on-line per effettuare segnalazioni o reclami all'Università del Salento, al fine di permettere il miglioramento della qualità dei servizi erogati.

 

Reclami e suggerimenti

È possibile utilizzare il seguente MODULO per effettuare segnalazioni o reclami all'Università del Salento, al fine di permettere il miglioramento della qualità dei servizi erogati.

  • Con il termine "segnalazione", si intende qualsiasi proposta indirizzata all'Università volta a promuovere azioni per il miglioramento degli standard di efficacia, efficienza, economicità e qualità delle funzioni esercitate e dei servizi resi all'utenza.

    N.B. Esulano da tale definizione le segnalazioni in materia di anticorruzione avanzate ai sensi della legge n. 190/2012 e del Codice di Comportamento, la disciplina delle quali è rimessa al Piano triennale di prevenzione della corruzione dell’Università del Salento, al Codice predetto e agli strumenti di tutela ivi previsti.
  • Con il termine "reclamo", si intende qualsiasi lamentela rivolta all'Ateneo e giustificata dalla mancata o cattiva erogazione di un servizio o prestazione da parte di una struttura dell'Università del Salento.
 
Il modulo, compilato e sottoscritto, va consegnato all'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) nelle seguenti modalità:
  • comunicazione scritta
    • consegnata a mano 
    • per posta
    • per fax
    • per e-mail: all'indirizzo dell'ufficio o per posta elettronica certificata (amministrazione.centrale@cert-unile.it)
  • colloquio 
    • diretto
    • telefonico al numero dell'Ufficio o al numero verde (800504167)
 
Non saranno prese in considerazione segnalazioni o reclami anonimi.
 
I reclami dovranno essere presentati di norma entro 15 giorni dal momento in cui l’interessato abbia avuto conoscenza dell’atto o comportamento lesivo dei propri diritti.

L'Università può valutare anche i reclami presentati oltre tale termine, sempre che sia possibile procedere all'accertamento dei fatti.

 

L'Università del Salento, attraverso l’URP, provvederà a fornire risposta, almeno interlocutoria nel caso vi sia la necessità di specifici accertamenti, entro 30 giorni decorrenti dalla protocollazione della segnalazione o del reclamo. La risposta interlocutoria deve essere seguita da risposta definitiva entro il termine dei 60 giorni decorrenti sempre dalla protocollazione del reclamo.

La presentazione del reclamo verbale ovvero attraverso la compilazione dell'apposito modulo reso disponibile sul sito non preclude il ricorso ad altri mezzi di tutela, amministrativi o giurisdizionali, del ricorso al Difensore Civico (con le modalità e nei termini previsti dallo specifico Regolamento di Ateneo approvato con DR n. 98 del 4/2/2013)  o ad altri strumenti alternativi di risoluzione delle controversie.

 

I dati personali forniti dal proponente il reclamo o la segnalazione sono raccolti e conservati ai soli fini della procedura inerente la gestione del reclamo e della segnalazione e nel rispetto delle disposizioni di cui al d.lgs. n. 196/2003.