Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità



 



unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

Consiglio di Amministrazione del 21 dicembre
Tag: consiglio di amministrazione, rettore unisalento, vincenzo zara

Alcune informazioni sulla seduta del Consiglio di Amministrazione del 21 dicembre, rese dal Rettore dell’Università del Salento Vincenzo Zara:

 

1. - Il Consiglio di Amministrazione ha approvato in via definitiva i nuovi corsi di studio da attivare per il prossimo anno accademico 2018/19 anche sulla base di una accurata analisi dei risultati ottenuti nelle immatricolazioni del corrente anno accademico. I nuovi immatricolati sono circa 4000 e quindi il 10% in più rispetto a quelli dello scorso anno. Si tratta di dati non definitivi che potrebbero crescere ancora viste le iscrizioni tardive di questi ultimi giorni. I nuovi corsi di studio proposti per il 2018/2019 sono: il corso di laurea triennale interateneo (con l’Università di Bari) in “Scienze Motorie e dello Sport”, proposto dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali; il corso di laurea triennale in “Management digitale”, proposto dal Dipartimento di Scienze dell’Economia; il corso di laurea magistrale in “Governance euro-mediterranea delle politiche migratorie”, proposto dal Dipartimento di Scienze giuridiche. Questi corsi di laurea saranno portati all’approvazione definitiva del CURC (Comitato universitario regionale di coordinamento) il prossimo 10 gennaio 2018 a Bari e poi inizierà l’usuale iter di approvazione ministeriale da parte del CUN e da parte dell’ANVUR che si auspica possa positivamente concludersi entro giugno 2018.

2 - È stato costituito un gruppo di lavoro congiunto e paritetico tra Senato Accademico (componenti: Prof.ssa Gloria Politi, Prof.ssa Francesca Imperiale, studentessa Maria Pia De Medici) e Consiglio di Amministrazione (componenti: Prof.ssa Grazia Semeraro, dott.ssa Stefania Presicce e lo studente Pantaleo Sergio) - coordinato dal Delegato alla Didattica Prof. Attilio Pisanò, - con l’obiettivo di presentare nelle sedute degli Organi di governo di gennaio 2018 un’analisi dell’offerta formativa dei corsi di laurea magistrale dell’Ateneo contenente delle proposte di razionalizzazione e ottimizzazione. Il fine è di incrementare la qualità e l’attrattività di questi percorsi formativi.


Ufficio Comunicazione e URP

3 - È stato approvato il nuovo regolamento di funzionamento del Consiglio di Amministrazione dopo un’analisi condotta per uniformare questo regolamento a quello di funzionamento del Senato Accademico e alle disposizioni contenute in altra normativa di Ateneo.

4 – Dopo il parere favorevole del Senato accademico, il Consiglio di amministrazione ha approvato il Bilancio Unico di Previsione autorizzatorio per l’esercizio finanziario 2018, il Bilancio unico d’Ateneo di previsione triennale 2018-2020, il Bilancio preventivo unico d’Ateneo non autorizzatorio in contabilità finanziaria per l’esercizio finanziario 2018 e la Nota illustrativa allegata ai documenti contabili di sintesi.

5 - In ottemperanza alle disposizioni legislative vigenti, è stato approvato il Programma biennale degli acquisti di beni e servizi di importo unitario stimato pari o superiore ai 40.000,00 euro.

6 - È stata approvata l’attivazione, a cura del Dipartimento di Scienze dell’Economia, del Progetto di orientamento “To be - best choice, best performance” per l’ammissione, per l’a.a 2018/19, ai corsi di laurea in Economia Aziendale, Economia e Finanza, Manager del Turismo. Il progetto, giunto alla quarta edizione, ha l’obiettivo di agevolare il processo di scelta del percorso universitario per gli studenti potenzialmente interessati agli studi economici.

7 - È stato approvato il rinnovo del Protocollo d’Intesa tra l’Istituto Penitenziario NUOVO COMPLESSO di Lecce, il Consiglio Provinciale dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Lecce e l’Università del Salento per il miglioramento della qualità di vita dei detenuti e la riqualificazione degli spazi detentivi.

8 - È stato approvato il rinnovo della Convenzione di cooperazione universitaria internazionale tra l’Università del Salento e l’Università di Valona “Ismail Qemali”. La Prof.ssa Monica Genesin è stata nominata referente della stessa Convenzione per l’Università del Salento. La Convenzione prevede la collaborazione tra le due istituzioni per la ricerca, lo scambio di docenti, studenti e personale tecnico amministrativo, nonché la partecipazione congiunta a progetti di cooperazione a carattere internazionale.

9 - È stata approvata la Convenzione Quadro tra l’Università del Salento e le Officine Filoni srl di Galatone. Il Prof. Luca Mainetti è stato designato responsabile scientifico della stessa. La Convenzione prevede attività di ricerca multidisciplinari nel settore della domotica e in particolare per la gestione automatizzata dei serramenti al fine di rendere l’infisso elemento attivo della casa con funzioni di risparmio energetico, sicurezza, sorveglianza, comunicazione e Internet of Things.

10 - È stato approvato il Protocollo d’intesa tra l’Università del Salento e il Liceo Classico, Scientifico, delle Scienze Applicate, Linguistico, delle Scienze Umane ed Economico Sociale “Virgilio-Redi” di Lecce per avviare un rapporto di collaborazione in merito alla pianificazione ed esecuzione di attività di programmazione in verticale, orientamento e formazione nei settori di comune interesse. La Prof.ssa Fiorella Retucci, la Prof.ssa Francesca Imperiale e il Prof. Michele Campiti sono stati designati componenti del Comitato di lavoro paritetico.

11 - È stato costituito un gruppo di lavoro congiunto e paritetico tra Senato Accademico (componenti: Prof. Francesco Tuccari, Prof. Antonio Grieco, Dott. Antonio De Lorenzo) e Consiglio di Amministrazione (componenti: Prof. Paolo Bernardini, Prof. Nicola Grasso, Dott.ssa Stefania Presicce), presieduto dal Rettore e con la partecipazione del Direttore Generale che, con il supporto amministrativo della Ripartizione Risorse Umane e della Ripartizione Affari finanziari e negoziali, predisponga una proposta di Piano triennale dei Fabbisogni di UniSalento al fine di procedere con il reclutamento di personale docente e tecnico-amministrativo.

12 - È stata approvata la proposta di proroga biennale del contratto di ricercatore a tempo determinato di tipo A del dott. Salvatore Gambino, S.S.D. FIS/01, afferente al Dipartimento di Matematica e Fisica “Ennio De Giorgi”. 

431 Visualizzazioni