Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità

 
 
 
 

 
 

unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

Istituto Nazionale per la Fisica della Materia INFM

L’Istituto Nazionale per la Fisica della Materia (INFM) nasce da un precedente consorzio che raggruppava le università italiane sin dal 1960, ed è stato riconosciuto come Istituto Pubblico per la Ricerca dal 1994.

I principali obiettivi istituzionali dell’INFM consistono nell’attuare e coordinare la ricerca sulle proprietà dei sistemi di materia atomica, molecolare e condensata, promuovere la formazione di scienziati e tecnici, e contribuire allo sviluppo tecnologico del Paese.

L’attività di ricerca è articolata in sette Sezioni Tematiche, che sviluppano omogenei argomenti scientifici, pianificano, coordinano e valutano le attività delle Unità di Ricerca, dei gruppi Coordinati e dei Laboratori, sia nella ricerca diffusa di base, sia nella realizzazione di progetti specifici.

L'Unità di Ricerca di Lecce è ospitata presso il Dipartimento di Scienza dei Materiali e presso il Dipartimento di Fisica ed il Dipartimento di Ingegneria dell'Innovazione dell’Università del Salento e l’attività di ricerca è svolta nelle seguenti sezioni:

- Sezione A (Fisica atomica e molecolare)
- Sezione E (Semiconduttori e isolanti)
- Sezione F (Superfici e Interfacce)
- Sezione D (Compositi a Matrice Metallica)

Risorse Correlate
Contatti

Data ultimo aggiornamento: 05.01.2009