Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità


testata iscrizioni_tasse_iseu


 



unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

ISEE

Richiesta di riduzione della contribuzione per condizione economica

L’ISEE è un indicatore della situazione economico-patrimoniale. Serve per ottenere una riduzione sul calcolo di tassa regionale per il diritto allo studio e del contributo omnicomprensivo.
Gli studenti potranno ottenere l’attestazione dell’ISEE per le prestazioni agevolate per il Diritto allo Studio Universitario (ISEE 2017), sottoscrivendo la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU): 
  • presso le sedi dei Centri di Assistenza Fiscale (CAF)
  • presso altri soggetti autorizzati al suo rilascio (ad esempio studi di commercialisti autorizzati)
  • tramite il sito dell’INPS al link: https://servizi2.inps.it/servizi/Iseeriforma/Home.aspx richiedendo il codice Pin e procedendo in modo autonomo alla sua compilazione
Per gli studenti che intendano iscriversi all’a.a.2017/18 l’ISEE valida è solo quella 2017 che deve essere richiesta entro i termini stabiliti dall’INPS (31 dicembre 2017).
 
ATTENZIONE
TUTTI GLI STUDENTI che intendono avvalersi della riduzione della tassazione e contribuzione universitaria devono richiedere il calcolo dell’ISEE 2017, unico valido per la riduzione.
In caso in cui non si disponga di ISEE 2017 non sarà consentito l’utilizzo dell’ISEE 2018 e pertanto la contribuzione calcolata sarà quella massima.
L’ISEE 2017 dovranno richiederla entro i termini previsti dall’INPS (31 dicembre 2017) anche:
  • gli studenti laureandi (che abbiano presentato domanda di laurea entro i termini ed in possesso delle condizioni necessarie per poterla presentare) della sessione straordinaria 2016-17 e che, non avendo conseguito il titolo, debbano rinnovare l’iscrizione;
  • gli studenti che, avendo superato il test di accesso alle lauree magistrali di marzo/aprile 2018, si immatricolino ai corsi magistrali entro il 30 aprile 2018.
 
Tassa regionale per il Diritto allo Studio Universitario

L’art. 11 della Legge Regionale 45/2012 ha diversificato l’importo della tassa regionale per il Diritto allo Studio Universitario in ragione della capacità contributiva, rapportata ai valori ISEE dichiarati dallo studente all’atto della immatricolazione/iscrizione:
Valori ISEE Tassa Regionale
 Studenti con ISEE pari o inferiore ad € 23.000,00€ 120,00
 Studenti con ISEE tra € 23.000,01 ed € 46.000,00€ 140,00
 Studenti con ISEE superiore ad € 46.000,00€ 160,00

 
La rettifica dei dati ISEE, in corso di validità, con l’ISEE CORRENTE ricalcolato ai sensi dell’art. 2 c.5 del DPCM n. 159/2013, va richiesto alla segreteria studenti entro il 13 gennaio 2018.
Qualora la tassa regionale predetta sia stata versata in misura eccedente rispetto al dovuto, nulla lo studente potrà pretendere dall’Ateneo per alcun titolo, ragione o causa e la rettifica varrà esclusivamente ai fini del ricalcolo del contributo omnicomprensivo.

Il rimborso della tassa regionale, se dovuto, può essere richiesto direttamente all’Ente Erogatore (ADISU). 


Data ultimo aggiornamento: 06.07.2017